CD-ROM: UHF – I vidioti

CD-ROM (Classici Dimenticati-Ricorrenti O Memorabili) è la nostra nuova rubrica sui classici perduti da riscoprire, e per iniziare col botto, tireremo fuori dalle prime videoteche fallite ad inizio anni 2000, UHF – I vidioti, un “cult” del 1989 diretto da Jay Levey e scritto da “Weird Al” Yankovic.

UHF uscì nelle sale il 21 luglio 1989, massacrato dalle critiche e ombreggiato da altri film cult usciti nello stesso periodo come Arma letale 2Batman e Indiana Jones e l’ultima crociata, però col tempo anche lui trovò posto fra i cult degli anni 80.


Perché dovrei vederlo ?

Consiglio di visionare il film prima di leggere la parte relativa alla trama, perché merita, specialmente per la comicità che offre, simile a quella dei film con Leslie Nielsen, quasi soprattutto grazie al cast e a “Weird Al” Yankovic, che nei film dell’attore prima citato fa svariati cameo, come nella trilogia di “una pallottola spuntata”. Il film purtroppo non è reperibile su piattaforme streaming come Netflix o Prime Video, quindi consiglio di utilizzare siti “ad alta definizione“, non so se mi spiego.

Il film non è reperibile nemmeno su DVD o Blu-Ray, se non in lingua originale o in tedesco.


Cast

Il cast di UHF non è per niente banale, anzi, è composto da ottimi attori tra cui: Kevin McCarthy nei panni di R.J. Fletcher, un Michael Richards alle prime armi nei panni di Stanley Spadowski, Il comico Emo Philips che fa un cameo nel film interpretando Joe Early e Il Dr. Demento che fece un breve cameo interpretando il “mangiatore di panna montata” durante un segmento de “Il circolo di Stanley Spadowski“.

Inoltre il film è dedicato alla memoria di Trinidad Silva a causa della sua prematura morte mentre si recava sul set del film.


Trama (spoiler alert)

George Newman è un dipendente al “Big Edna’s Burger World” insieme al suo fedele amico Bob. Avendo un’iperattiva immaginazione perde l’ennesimo posto di lavoro fantasticando ai fornelli e bruciando un hamburger, quella stessa sera ad una festa, suo zio Harvey vince a poker l’atto di proprietà di una piccola stazione televisiva in disarmo alla periferia cittadina, chiamata Canale 62, dopo esser stato obbligato dalla moglie a dare il controllo della stazione al disoccupato George.

Il giorno dopo, George e Bob prendono le redini dell’emittente e incontrano lo staff di Canale 62, tra cui la segretaria Pamela, l’eccentrico tecnico Philo e il nuovo portiere Stanley Spadowski, il quale era stato licenziato dalla stazione rivale Canale 8. George è un sognatore ad occhi aperti, pieno di buona volontà, rendendosi conto di aver tra le mani una possibilità, George e Bob elaborano nuove idee per nuovi show da mettere nel palinsesto di Canale 62, guidati dal nuovo programma: “Il circolo di Stanley Spadowski

Canale 8, vista la concorrenza dell’emittente di Newman, decide di acquisire Canale 62 con lo scopo di distruggerlo. Lo zio di George, indebitato con il suo boss, accetta la proposta, e si incontra con il CEO per cedergli la proprietà. George, contrariato, gli propone la stessa cifra e con una raccolta fondi, vendendo le azioni di canale 62, con una maratona televisiva.


Considerazioni finali

UHF è un film per gli amanti del surreale e del grottesco. Sicuramente non per tutti i palati, ha un umorismo graffiante fatto di citazioni ad altri film del periodo (tra cui I predatori dell’arca perduta, Gandhi, Incontri ravvicinati del terzo tipo e Rambo.) e di ironia dissacrante, un po’ come i già citati film con Leslie Nielsen. Ha qualche pecca (il ritmo è un po’ altalenante) ma si fa guardare molto volentieri. Se siete fan di “Weird Al” Yankovic, è assolutamente consigliato, se non lo siete, è consigliato ugualmente.

Classificazione: 3.5 su 5.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...