Soulmates è la copia di Black Mirror?

Soulmates è una serie originale Amazon Prime antologica: ciò significa che ogni episodio ha una trama differente e un cast differente dall’altro.

É composta da sei episodi di circa 45 minuti l’uno (è stata rinnovata per una seconda stagione) ed è ambientata in un futuro in cui un’azienda, la Soux Connex, è riuscita a sviluppare un test in grado di determinare l’anima gemella: subito dopo essersi sottoposti a questo, la persona esaminata potrebbe ottenere subito un “match” oppure dover attendere anche diversi anni. Il filo conduttore che lega tutte le puntate tra loro, infatti, è proprio questo esame e il modo in cui condiziona la vita dei personaggi coinvolti. Vengono dunque mostrati diversi scenari, dalla famiglia tradizionale a relazioni non convenzionali e omosessuali, ma anche situazioni particolari e complicate.

Realizzata da Will Bridges e Brett Goldstein, ha ricevuto diverse critiche ed è spesso stata paragonata a Black Mirror, anch’essa è una serie antologica, in parte creata da Bridges, che espone quanto la tecnologia influenzi e potrà influenzare, in un prossimo futuro, la nostra società. Proprio per questo motivo molti hanno visto in Soulmates uno spin-off della suddetta, modello e ispirazione, definendola quasi la sua “brutta copia”.

Personalmente l’ho trovata interessante, più leggera della serie di Charlie Brooker, ricordata per i suoi episodi spesso disturbanti, ma comunque simile sotto molti aspetti. In conclusione Soulmates potrebbe essere definita come un grande episodio di Black Mirror, il cui argomento centrale è l’amore, con tutte le difficoltà che ne derivano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...